Previp, la scelta giusta!

La Governance

Il funzionamento del Fondo è affidato ai seguenti Organi, eletti direttamente dagli associati e dai loro rappresentanti, tutti contraddistinti da una composizione paritetica, cioè composti da uno stesso numero di rappresentanti dei Lavoratori e delle Aziende:

  • Assemblea dei Delegati
  • Consiglio di Amministrazione
  • Collegio dei Sindaci.

Assemblea dei Delegati

L’Assemblea dei Delegati è l’Organo cui competono l’approvazione del bilancio, le modifiche dello Statuto, la nomina e la revoca dei componenti degli Organi di amministrazione e di controllo e l’azione di responsabilità verso amministratori e revisori.

L’Assemblea è composta da 60 membri, democraticamente eletti a suffragio universale e diretto, che restano in carica tre anni e sono rieleggibili.

» Clicca qui per conoscere i Delegati dei Soci Beneficiari
» Clicca qui per conoscere i Delegati dei Soci Aderenti

 

Consiglio di Amministrazione

Composto da 12 membri eletti dall’Assemblea dei Delegati, il Consiglio di Amministrazione è l’Organo preposto al governo di Previp che svolge la funzione di indirizzo e controllo della gestione previdenziale, amministrativa e patrimoniale del Fondo, attuandone la politica di investimento.

Tutti i membri del Consiglio devono possedere i requisiti di onorabilità e professionalità definiti dalla normativa vigente.

» Clicca qui per conoscere i Consiglieri

 

Il Collegio dei Sindaci

Costituito da 4 componenti, il Collegio dei Sindaci ha il compito di verificare che l’amministrazione e la gestione complessiva del Fondo avvenga nell’esclusivo interesse degli aderenti. Il Collegio effettua, inoltre, la revisione legale dei conti, appurando il rispetto dei principi di corretta amministrazione e in particolare l’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile adottato dal Fondo e sul suo corretto funzionamento.

» Clicca qui per conoscere i Sindaci

 

Inoltre, Previp opera attraverso i seguenti soggetti:

Presidenza

Il Presidente è eletto dal Consiglio di Amministrazione tra i propri componenti rappresentanti, rispettivamente e a turno, le Aziende e i Lavoratori.

Il Presidente del Fondo sovraintende al funzionamento di Previp, convocando e presiedendo le sedute dell’Assemblea e del Consiglio, intrattiene i rapporti con gli Organismi esterni e informa la Commissione di Vigilanza dei Fondi Pensione (Covip) di ogni variazione o innovazione concernente il Fondo, documentandola adeguatamente.

Direzione Generale

Il Direttore Generale, nominato dal Consiglio di Amministrazione, coordina il Team Previp curando l’organizzazione dei processi di lavoro e controllando le attività conferite in outsourcing, partecipa alle scelte gestionali insieme al Consiglio di Amministrazione e provvede ad attuarne le decisioni.

Il Direttore fornisce al Consiglio di Amministrazione elementi e criteri di analisi idonei a consentire la valutazione delle esigenze previdenziali degli iscritti

Il Direttore Generale del Fondo svolge la propria attività in maniera autonoma e indipendente e riferisce direttamente al Consiglio di Amministrazione sui risultati della propria attività.