Previp, la scelta giusta!

La parola ai Gestori

I Soggetti incaricati della gestione delle risorse economiche del Fondo, in base ad apposite convenzioni, sono i Gestori Finanziari, i quali hanno il compito di far “fruttare” al meglio il capitale dei Soci iscritti a Previp.

La gestione delle risorse economiche consiste nell’investimento dei versamenti dei Soci sul mercato finanziario e nel conseguente accumulo dei capitali: il fondo pensione è pertanto equiparabile ad un investitore istituzionale che compra e vende strumenti finanziari con l’intento di raggiungere gli obiettivi prefissati.

La gestione finanziaria di Previp è tuttavia differente da quella di altri investitori in relazione a particolarità concernenti i flussi finanziari, gli obiettivi da raggiungere, il processo dell’investimento e soprattutto i vincoli posti dalla legge.

Il fondo pensione ha un orientamento all’investimento di medio-lungo termine poiché vengono raccolti investimenti per un certo numero di anni con prestazioni erogate in modo discontinuo. Previp punta a massimizzare i rendimenti nel medio-lungo periodo.

Per approfondire la tematica sulla gestione finanziaria, diamo direttamente la Parola ai Gestori.

Allianz S.p.A.

Il mandato della Linea 1 di Previp è affidato storicamente ad Allianz S.p.A., uno dei principali player assicurativi italiani, e alla sua gestione speciale Vitariv Group.
L’obiettivo della gestione separata è di conseguire un rendimento annuo tendenzialmente stabile e coerente nel medio termine con il trend dei mercati finanziari. Le risorse sono principalmente investite in titoli obbligazionari di media/lunga durata di emittenti governativi e societari di elevato merito creditizio e il risultato della gestione proviene principalmente dagli interessi maturati sui titoli obbligazionari.

“Nel 2019 Previp ha compiuto 30 anni e per tutto questo lungo periodo, con orgoglio, siamo il gestore delle risorse affidate alla Linea 1 oltre che una delle più grandi aziende associate al Fondo.”

ANIMA Sgr S.p.A.

La Società gestisce in delega per il fondo pensione Previp due portafogli bilanciati dal 2018. “Con una strutturata esperienza nelle gestioni di portafogli bilanciati relativi a Fondi Pensione Italiani, un team di gestione dedicato ai mandati istituzionali, un team esclusivo di relazione commerciale con i Fondi Pensione Clienti, ANIMA mira a rappresentare un interlocutore di primario standing per accompagnare Previp in un reciproco percorso di crescita: ad majora!”

BNP PARIBAS Asset Management

La gestione di portafogli per conto di fondi pensione è una delle principali competenze di BNP Paribas Asset Management e rappresenta circa 15% degli attivi in gestione a livello globale. “Dal 2018 siamo al fianco di Previp nella gestione delle risorse dei loro aderenti, fieri di una collaborazione che è andata rafforzandosi nel tempo, a partire dalla gara per la selezione dei gestori indetta dal Fondo nel 2017. Gestiamo la metà delle risorse delle linee 3 e 4 attraverso mandati bilanciati globali, rispetto a un benchmark diversificato e specifico per ciascuna di esse, che riflette il rispettivo profilo rischio/rendimento”.

Eurizon Capital Sgr S.p.A.

Con decorrenza 1° marzo 2018 è partito il mandato di gestione della Linea 2 – Total return di Previp. Il comparto è contraddistinto da una gestione attiva volta a conseguire un rendimento superiore a quello obiettivo, ovvero l’Indice Eurostat Eurozone HICP ex tobacco + 1,5%, fermo restando che tale obiettivo non è garanzia di risultato. La Linea può investire in obbligazioni, in azioni (senza superare il limite del 50%) e in OICVM (fino a un massimo di 50%), con una esposizione valutaria massima pari al 30%. La volatilità, ovvero il parametro utilizzato per la valutazione e il controllo del rischio, non può eccedere il limite del 5% annuo.

Siamo orgogliosi del mandato che ci è stato affidato che ci impegniamo a gestire con la massima serietà e professionalità, vista anche l’importanza di Previp nel panorama dei fondi pensione preesistenti”.